QUANTO SI PUÒ BRUCIARE CON UN ORA DI ALLENAMENTO FUNZIONALE?

Condividi con

Quanto si può bruciare con un ora di allenamento funzionale?

Se le diete non funzionano la soluzione per il tuo dimagrimento potrebbe essere l’allenamento funzionale, ecco perché:

I benefici sul dimagrimento dell’esercizio fisico a corpo libero.

Quante diete, quante restrizioni alimentari, quanti sacrifici avete fatto o state facendo per raggiungere la vostra forma fisica ideale?

La maggior parte di voi risponderà tanti.

Chi mangia cioccolato di continuo e non ingrassa racconta solo frottole.

E l’attività poi?

Ore ed ore passate a camminare senza che la bilancia dia mai una soddisfazione!

Vi siete mai chiesti perché succede questo?

Perché nonostante l’alimentazione dell’uccellino e i Km camminati l’ago della bilancia non si muove di un millimetro?

Tutta colpa del metabolismo !!!

Ormai questa affermazione è sulla bocca di tutti, ma sappiamo veramente cosa significa???

Senza entrare troppo nello specifico il metabolismo è l’insieme delle attività che avvengono all’interno del nostro organismo per produrre energia.

Energia spesa poi per mantenere in vita – il necessario funzionamento degli organi – e per compiere le attività della vita quotidiana e di quella sportiva.

Il valore del metabolismo è personale e il suo valore fa capire quanto si può o non si può mangiare e quanto è necessario muoversi per mantenersi in forma.

In soldoni, più è alto e più è alta la possibilità di mangiare senza troppi sforzi.

Ma quindi, come si fa ad aumentare questo benedetto metabolismo?

In due modi, con l’alimentazione, ma questo sarà tema di un altro articolo, e con l’allenamento, che guarda caso è proprio il funzionale ad avere il ruolo da protagonista.

Il funzionale, fra le attività fisiche, è quella che maggiormente riesce ad aumentare il metabolismo.

Perché questo?

Perché il funzionale lavora ad intervalli!

Gli esercizi vengono organizzati in modo che siano sempre gli stessi e che la loro successione venga “spezzata” da esercizi più intensi o fasi di riposo.

Fare sempre le stesse cose e nella stessa successione, come avviene nelle palestre classiche, e per di più seduti alle macchine, non farà mai aumentare il metabolismo perché l’organismo si abitua subito al programma.

Nel funzionale la dinamicità degli esercizi e la continua variazione degli stessi, sia all’interno della seduta stessa che nelle varie sedute, impedisce al corpo di adattarsi stimolando tantissimo la produzione di energia extra e quindi il metabolismo.

È come correre sempre allo stesso ritmo o correre inserendo degli intervalli.

In entrambi viene attivato il metabolismo ma ne secondo caso di più.

In più il continuo cambiamento degli esercizi aumenta il metabolismo cosi tanto che l’effetto sarà prolungato anche nelle ore successive all’allenamento funzionale.

Diverse sono le testimonianze di persone che per anni hanno frequentato palestre senza ottenere il risultato sperato e appena hanno iniziato “funzionale” hanno iniziato a dimagrire.

Provare TriFit per credere!

Provare è molto semplice, andando a questo LINK troverai il centro più vicino a te!

Ricorda, come si fa con i nuovi arrivati, sarai nostro ospite ed il primo giro lo offriamo noi !

Condividi con

Leave a Reply