LA CELLULITE E L’ALLENAMENTO FEMMINILE (Parte 2)

Condividi con

LA CELLULITE E L’ALLENAMENTO FEMMINILE

Eccoci al nostro nuovo appuntamento sull’allenamento al femminile. Questo è il nostro quarto ed ultimo articolo della nostra mini rubrica dedicata all’allenamento tutto al femminile.

Come promesso nel precedente articolo, oggi vedremo alcuni esempi di schede di allenamento al femminile specifiche per il problema della cellulite. Se non hai letto l’articolo CLICCA QUI per recuperarlo.

I prossimi esempi che vedrai sono delle schede di massima. Il mio consiglio è sempre quello di farti seguire da un trainer esperto che ti possa seguire e ti possa permettere di raggiungere i tuoi obiettivi al meglio.

PICCOLO RIEPILOGO DELLA PUNTATA PRECEDENTE

Come prima cosa facciamo un riepilogo veloce dei punti chiave, importanti nell’allenamento al femminile.

Allenamento:

  • Attività fisica regolare;
  • Evitare allenamenti di tipo lattacido, allo scopo di evitare il formarsi di acido lattico che andrebbe ad infiammare di più il tessuto, aumentando l’inestetismo;
  • Creare allenamenti Down-Top, partendo con un lavoro sull’arto inferiore, e terminare con un lavoro sull’arto superiore in modo da creare una pompa naturale che porti il sangue dal basso all’alto;
  • Evitare spinning, in quanto provoca un accumulo di sostanze tossiche in zona trocanterica, e prediligere la camminata alla corsa (che alla lunga potrebbe creare delle microlacerazione delle cellule adipose);
  • Attivare al meglio la soletta plantare per attivare la pompa naturale dell’arco plantare, che vengono inibite da sedentarietà e scarpe con il tacco. L’ideale quindi è camminare ed allenarsi scalzi in modo da stimolare naturalmente la soletta plantare.

PROPOSTA DI LAVORO PER SALA PESI

  • 10 minuti di camminata, preferibilmente su un Walking (tappeto magnetico) o Treadmill, e se possibile scalzi in modo da attivare al meglio la soletta plantare;
  • 4 x 8 rep. di Squat con bilanciere;
  • 4 x 8 ponte gluteo ad una gamba;
  • 4 x 20 Crunch Obliquo;
  • 4 x 30” di Plank addominale;
  • 3 x 12 Panca Piana con Manubri;
  • 3 x 12 Lat Machine;
  • 3 x 12 Spinte sopra la testa con manubri da posizione eretta;
  • 10 minuti di allungamento con particolare attenzione alla catena estensoria dell’anca.

PROPOSTA DI LAVORO A CIRCUITO

10 minuti di camminata preferibilmente su un Walking (tappeto magnetico) o Treadmill e se possibile scalzi in modo da attivare al meglio la soletta plantare.

– Mini circuito 1 da ripetere per 5 volte:

  • 5 squat Jump;
  • 20 addominali Twist;
  • 10 Piegamenti braccia;
  • 60 secondi di recupero attivo sul cardio.

– Mini circuito 2 da ripetere per 5 volte:

  • 5+5 affondi camminati in avanti;
  • 20 addominali Crunch;
  • 10 trazioni al TRX;
  • 30 secondi di plank addominale e 30 secondi di recupero.

– Mini circuito 3 da ripetere per 5 volte:

  • 5 Burpees;
  • 20 Crunch inversi;
  • 10 Dips (tricipiti) su un panchetto;
  • 60 secondi recupero.

5 minuti di allungamento con particolare attenzione alla catena estensoria dell’anca

Proposta di lavoro all’aria aperta (esempio in spiaggia):

10 minuti di passeggiata a piedi nudi in spiaggia (oppure in acqua con acqua fino ad altezza petto) e ripetere il seguente lavoro per 10 volte:

  • 3 minuti di camminata + 8 squat jump in avanzamento.

Al termine del lavoro:

  • 3 x 25 slanci laterali gambe;
  • 3 x 20 crunch;
  • 3  x 12 piegamenti braccia.

CONCLUSIONI

Questi sono solo alcuni esempi di quello che potrebbe essere un lavoro ideale per combattere gli inestetismi della cellulite e inoltre rispettano tutti i punti fondamentali elencati all’inizio dell’articolo.

Per avere qualche informazione in più su questi esercizi o per conoscerli, nel caso non li conosciate già, potete sia visitare il nostro canale Youtube oppure acquistare il nostro DVD con i video del lavoro a corpo libero.

Nei prossimi articoli scopriremo di cosa si tratta quando si parla di Fitness 2.0. Sei curioso? Vuoi saperne di più? Iscriviti alla nostra newsletter oppure seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro canale YouTube.

Se invece non vuoi più esitare e vuoi iniziare subito ad allenarti con il nostro metodo TriFit, CLICCA QUI e scarica il buono per la lezione di prova gratuita. Andando a questo LINK invece troverai tutti i nostri centri dove potrai chiamare per prendere un appuntamento.

Queste sono le nostre Second Home:

FTStudio Sport and Personal Training, al Centro Coming in Via Quinto Bucci, 215 – 47521 Cesena, contatta direttamente Emanuele per un primo appuntamento al 3472657161
Oppure,
I LOVE PERSONAL all’interno dell’Hotel Casali Home in Via Benedetto croce 81 Cesena, contatta direttamente Simone per un primo appuntamento al 349 495 1345

Condividi con

Leave a Reply